LIFE ZEOWINE

ZEOlite and WINEry waste as innovative product for wine production

ZEOlite e scarti viticoli come prodotto innovativo per le produzioni dei vigneti

Read more

Benvenuti nel sito web del Progetto LIFE ZEOWINE

Il Progetto LIFE ZEOWINE è un progetto co-finanziato dalla Commissione Europea nell'ambito del Programma LIFE 2014-2020 - Environment & Resources Efficiency.



Il Progetto

LIFE ZEOWINE è un progetto dimostrativo finanziato dalla Comunità Europea, che mira a migliorare la protezione e la gestione del suolo, il benessere della vite e la qualità dell’uva e del vino, attraverso l’applicazione al suolo di un prodotto innovativo “ZEOWINE” derivante dal compostaggio di scarti della filiera vitivinicola e zeolite.

Partendo dai risultati di sperimentazioni precedenti, che miravano a valutare l’efficacia dell’applicazione di zeolite e compost in modo disgiunto in altre filiere produttive, si procede nell’intento di applicare, per la prima volta, sia su un nuovo impianto di vigneto che in vigneti in produzione, il prodotto ZEOWINE, con effetti in termini di performance nella gestione del suolo e di biodiversità del suolo e delle piante.

La sinergia degli effetti positivi di ZEOWINE sul suolo e sulla pianta viene dimostrata dal miglioramento dell’efficienza nutrizionale e idrica, dalla riduzione della necessità di apporto di fertilizzanti, dalla chiusura del ciclo produttivo del materiale di scarto di filiera e dal miglioramento della qualità dei vini prodotti.

LE METODOLOGIE

Il Progetto LIFE ZEOWINE si articolerà in

  • 3 azioni attuative per la definizione e messa in atto di protocolli di compostaggio degli scarti di filiera e zeolite e di protocolli applicativi del prodotto ZEOWINE su nuovo impianto e su piante di vite in produzione. Si procederà pertanto:
  • PROCESSO DI COMPOSTAGGIO DI SCARTI DI FILIERA E ZEOLITE: azione attraverso la quale si realizzerà il processo di compostaggio di vinacce e raspi con la zeolite, al fine di ottenere un prodotto innovativo, ZEOWINE, che nelle azioni successive verrà applicato a suoli vitati. L’azione consente di definire e dimostrare le condizioni e le modalità di realizzazione del prodotto ZEOWINE, realizzare un “Technical report sul processo di compostaggio per la produzione di ZEOWINE” contenente le informazioni circa: procedure di trattamento degli scarti di filiera, procedure di miscelazione scarti e zeolite, condizioni di gestione e mantenimento del compostaggio, criteri di valutazione della qualità del prodotto realizzato;
  • DIMOSTRAZIONE DELL’APPLICAZIONE DI ZEOWINE SU NUOVO IMPIANTO DI VIGNETO: l’azione è necessaria per dimostrare l’efficacia di ZEOWINE nella concimazione di impianto, rispetto all’applicazione di sola zeolite e di un compost attualmente in commercio (?);
  • DIMOSTRAZIONE DELL’APPLICAZIONE DI ZEOWINE SU VIGNETO IN PRODUZIONE: l’azione è necessaria per dimostrare che la sinergia degli effetti positivi sul suolo e sulla pianta si riscontra nel miglioramento delle caratteristiche delle uve e dei vini prodotti, che conserveranno maggiormente gli aromi fruttati e vegetali, e incrementeranno il corredo polifenolico e di antiossidanti; e dimostrando inoltre che la produzione di ZEOWINE a partire da scarti della lavorazione del vino è una soluzione al problema della gestione dei residui, chiudendo il ciclo produttivo.
  • 3 azioni per lo studio completo degli impatti ambientali, produttivi e socio-ecomomici (, di efficacia ed efficienza delle soluzioni proposte e delle ricadute socio-economiche indotte dal progetto. Da cancellare??

I RISULTATI ATTESI

I risultati attesi del Progetto ZEOWINE saranno valutati attraverso:

  • Sviluppo di 3 cicli dimostrativi di applicazione del prodotto ZEOWINE nella filiera vitivinicola, con riferimento ai seguenti parametri: Produzione di circa 140 t di ZEOWINE.
  • Testing e dimostrazione dell’efficacia e fattibilità di tali strategie: applicazione di ZEOWINE su 0.35 ha di nuovo impianto e su 3.5 ha di vigneto in produzione;

Considerando una singola applicazione di ZEOWINE alla dose di 30 t/ha, il progetto dimostrerà l’efficacia dell’applicazione del prodotto ai suoli vitati nel MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DEL SUOLO in termini di:

  • CONTENUTO DI SOSTANZA ORGANICA, la fase di compostaggio e applicazione del prodotto stesso contribuisce ad aumentare la capacità di fissare e mantenere la riserva di elementi nutritivi (azoto e potassio) e di sostanza organica nel suolo.
  • BIODIVERSITÀ, in termini di attività enzimatiche legate al ciclo dei nutrienti, abbondanza microbica e di pedofauna. Le variazioni stimate indicano un aumento di circa il 25% delle attività enzimatiche.
  • AUMENTO DELLA CAPACITÀ DI RITENZIONE IDRICA di ZEOWINE: per un 1 ha di suolo trattato con ZEOWINE, si prevede un aumento della riserva idrica di 8.3 m3 di acqua.
  • STRUTTURA DEL SUOLO il diametro medio degli aggregati stabili in acqua del suolo vitato passerà da 0.5 a 1-1.2 mm.
  • RIDUZIONE DEL CONTENUTO DI RAME BIODISPONIBILE, il rame biodisponibile passerà da 15 a 10.5 mgCu/kg.
  • IMPATTO SULLE EMISSIONI DI GAS SERRA GENERATE DALLE ATTIVITÀ AGRICOLE SPECIFICHE, diminuendo la necessità di fertilizzazione, aumentando la capacità di ritenzione idrica del suolo, e riducendo il n. di lavorazioni di fertilizzazione del suolo con conseguente riduzione delle emissioni legate all’utilizzo di macchinari agricoli. La riduzione totale delle emissioni di gas serra prevista è di circa 18.48 t/ha di CO2 per anno.
  • Miglioramento qualitativo delle produzioni finali della filiera attraverso un AUMENTO DEL CONTENUTO DI APA NELL’UVA di circa 50 mg/L, tale aumento determina un miglior decorso della fermentazione alcolica ed un corredo aromatico delle uve più completo.
  • Diffusione dell’utilizzo del prodotto ZEOWINE, attraverso interventi formativi per operatori professionali; incremento del numero di aziende che implementeranno l’utilizzo del prodotto.
© 2019: LIFE ZEOWINE | GREEN EYE Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress